ARCHIVIO TERRAGNI
ARCHIVIO TERRAGNI

1933-1935

Casa Ghiringhelli a Milano e arredo di sala da pranzo

con Pietro Lingeri

Realizzato- Piazzale Lagosta 2- Milano

 

Casa Ghiringhelli si trova nel piazzale Lagosta sul lato maggiore, a nord, e le vie Garigliano e Volturno, ai lati, con diversa inclinazione.

Terragni disaggrega il volume con una cesura sulle facciate su strada nelle fenditure dalle quali emergono i balconi. La composizione delle facciate ha una  soluzione d'angolo curvilinea al piano terreno e ortogonale a livello superiore, come un tagliente profilo. Anche in questo edificio è ampio l'uso del vetrocemento che, con le soluzioni architettoniche adottate, riconducono immagini già sperimentate a Como nella Casa del fascio e nel Novocomun.

Notevole il ruolo dei diversi materiali e, di conseguenza, del contrasto di colore sulle facciate; pietra serpentina nera, riveste l'intero piano terra, l'intonaco tinteggiato in colore beige (avana chiaro).